Start up: prossima la stipula per 38 imprese, altre 30 ammesse al finanziamento

Si pubblicano i Provvedimenti Prot. nn. DII 133, DII 134 e DII 135 del 23-02-2016 a seguito dei quali viene disposta la convocazione per la firma del contratto di finanziamento con Sviluppo Campania Spa da parte di n. 38 imprese che hanno partecipato all’Avviso della Misura “Start up” e l’ammissibilità delle domande presentate da altre 30 imprese.

Download Provvedimenti del 23 febbraio 2016:                                                        Provv. Prot. n. DII 133                                                                                                              Provv. Prot. n. DII 134                                                                                                              Provv. Prot. n. DII 135

Start up: pubblicati i Provvedimenti per altre 46 imprese

Il 3 febbraio 2016 sono stati emanati due nuovi Provvedimenti relativi a 46 imprese che hanno presentato progetti per accedere ai finanziamenti a valere sulla Misura “Start up” del Fondo PMI.

Il IX Provvedimento Prot. n. DII 108 ha disposto l’approvazione delle proposte di esito positivo per le istruttorie afferenti a 19 imprese su di un totale di quarantadue proponenti. Quattro revoche sono invece contemplate nel Provvedimento Prot. n. DII 107 emanato lo stesso giorno.

Download Provvedimenti del 3 febbraio 2016                                                                      Provv. Prot. n. DII 107                                                                                                           IX Provv. Prot. n. DII 108

Start up: valutazione positiva per altre 5 imprese

Si informa che il 19 gennaio u.s. sono stati approvati i Provvedimenti VII e VIII relativi al procedimento per la selezione dei progetti da ammettere a finanziamento nell’ambito della partecipazione all’Avviso della Misura “Start up“, atti con i quali è stato disposto l’esito positivo per altre cinque aziende proponenti.

Nell’Ottavo Provvedimento ed in altre due approvati lo stesso giorno (Prot. nn. DII 39 e DII 41 del 19/01/2016) si dispongono anche la decadenza, la rinuncia e la revoca per ulteriori dieci imprese.

Download provvedimenti del 19-01-2016                                                                             Settimo Provv. Prot. n. DII 42                                                                                              Ottavo Provv. Prot. n. DII 40                                                                                       Provv. Prot. n. DII  39                                                                                                   Provv. Prot. n. DII 41

Start up: accesso alle agevolazioni per altre 16 imprese

Si pubblicano il Quinto (Prot. n. DII 780) ed il Sesto Provvedimento (Prot. n. DII 781) del 3/12/2015 relativi agli esiti del procedimento per ventinove imprese che hanno presentato domanda di partecipazione all’Avviso della Misura “Start up“. Fra di esse, 16 proponenti superano la fase istruttoria per l’accesso alle agevolazioni previste dal bando.

Download:

Quinto Provvedimento n. DII 780 del 03-12-2015                                                                 Sesto Provvedimento n. DII 781 del 03-12-2015

Start up: convocate per la stipula 20 aziende

Un primo scaglione di venti aziende fra le cinquantasei richiamate nel Provvedimento n. 368 del 02-11-2015 della Misura “Start up“, sono state convocate per la firma del contratto di finanziamento in data venerdì 20 novembre 2015, alle 10.00, presso la sede di Sviluppo Campania SpA a Napoli, in Via Terracina 230.

Per l’occasione, i rappresentanti legali delle imprese citate nell’elenco di convocazione, allegato in calce, dovranno esibire i seguenti documenti:

  • Copia di un valido documento di riconoscimento
  • Documentazione completa in originale già richiesta con la comunicazione di ammissione alle agevolazioni.

Le imprese destinatarie del sopra citato Provvedimento n. 638 e non ancora incluse in elenco, saranno convocate successivamente al ricevimento dell’informativa antimafia da parte delle Prefetture competenti, come previsto per investimenti ammessi superiori ad € 150.000,00.

Elenco aziende convocate il 20-11-2015

Start up: disposta la revoca per 56 proponenti

Si è conclusa con Provvedimento di revoca del 02/11/2015 (Prot. 628) relativo al finanziamento precedentemente accordato a cinquantasei imprese, l’attività di verifica successiva al completamento del Servizio di accompagnamento che il bando della Misura “Start up” dispone all’art. 8.

Lo stesso provvedimento prende atto dell’avvenuta rinuncia delle agevolazioni da parte di altre otto imprese.

Start up: il 3° Provvedimento riammette un’impresa

Si chiude positivamente l’istruttoria per un’impresa la cui domanda di partecipazione all’Avviso della Misura “Start up” era stata oggetto di esclusione per decadenza.                 Con il Terzo Provvedimento del 12/10/2015 (Prot. 445), a seguito di riapertura dell’istruttoria, la start up è stata riammessa alle agevolazioni.

Salgono a 175 le domande delle imprese che hanno ricevuto responso favorevole alla richiesta di agevolazioni disciplinata dal bando Start up.

Start up, 2° Provvedimento: altre 25 imprese superano l’istruttoria

Rappresenta la maggioranza delle 42 imprese verso le quali, con un primo Provvedimento del 17 giugno scorso (Prot. 96), erano state avviate le procedure di esito negativo per le domande presentate in base all’Avviso della Misura “Start-Up”:  il 2° Provvedimento del 02-10-2015 (Prot. 369), invece, ne “salva” venticinque,  in quanto hanno fornito la documentazione indispensabile ad invertire il percorso verso un’irrevocabile esclusione dalle agevolazioni.

Di contro, si conferma il procedimento di non ammissibilità per le altre 17 aziende raggiunte dalla stessa comunicazione di esclusione prevista all’art. 13 del suddetto bando.